Triskele

Triskele o triscele

Il triskele è un simbolo molto antico, le sue origini risalgono al periodo preistorico. Utilizzato dal popolo celtico, nel passare del tempo ha assunto diversi significati tra cui: -Le tre fasi solari in manifestazione: alba, mezzogiorno, tramonto – Il Passato, il Presente e il Futuro riuniti in realtà al centro in un unico Grande ed Eterno Ciclo – e molti altri significati.

Il significato principale del Triskel o Triskele è piuttosto oscuro, è comunque evidente che in termini di simbolismo assoluto rappresenti nella sua versione destrorsa la stilizzazione del movimento del sole, quindi una sorta di “ruota solare” che ci riporta al dio irlandese Dagda, risultando come simbolo positivo accanto alla svastica indoeuropea.

Trischele con cerchio
Triskele sinistroso

La versione sinistrorsa viene identificata come un potente talismano contro la stregoneria e il malocchio, forse a causa del principio di chiusura opposto a quello di apertura della versione destrorsa, con tale funzione è infatti ancora oggi utilizzato soprattutto in diverse zone della penisola iberica.

Un simbolo molto armonioso ed elegante, molto apprezzato ai giorni nostri per la sua bellezza, e portato come gioiello portafortuna.

Triskele rosso